Uncategorized

Il legno per le pavimentazioni esterne

Sempre più usato per la pavimentazione di terrazze , pedane per bar, bordi piscina, il legno garantisce , oltre ad un comfort superiore a cemento e piastrelle, anche un notevole valore estetico.Immagine

In natura esistono svariate essenze di legno, alcune delle quali particolarmente indicate ad essere utilizzate esternamente senza necessitare di particolari trattamenti, tra queste non ci sono solo legni esotici, ma anche prodotti nostrani come il larice.

Fra le essenze esotiche più conosciute c’è sicuramente il legno di Teack. Noi, però, preferiamo privilegiare un altro materiale, il Ceresejra, sempre adeguato ad usi esterni, ma molto meno costoso del Teack.

Il ceresejra, o sorioko, è un legno duro di origine sud americana; essendo oleoso non necessita di trattamenti preventivi all’esposizione agli agenti atmosferici. Molto resistente, non richiede particolari manutenzioni, se non un’impregnazione periodica con dell’olio di teack o un qualsiasi olio chiaro non troppo viscoso, che ne mantenga grassa la superficie.
Ha una colorazione molto chImmagineiara, giallo-aranciata, che però con il tempo tende ad ingrigirsi. In questo caso si consiglia il trattamento con prodotti idonei per la pulizia del legno (ad es. il Polilac della Amonn).

Un’alternativa domestica al sorioko è sicuramente il Larice.
Di provenienza europea, è un legno resinoso che, se ben essiccato, si dimostra molto resistente e durevole nel tempo. A differenza del sorioko è un legno nodoso, inizialmente rossiccio, tende a diventare grigio, caratteristica questa che gli fa conquistare punti in estetica.
Non ha bisogno di trattamenti perchè molto resistente anche alle intemperie. Volendo si può fare una manutenzione con olii specifici in modo da mantenere il legno più elastico e ridurre quindi le spaccature.

Il larice ed il sorioko, proprio perchè non necessitano di trattamenti particolari sono l’ideale per la costruzione di pavimentazioni, il cui costante calpestio non permetterebbe la durata di eventuali impregnanti o vernici.

Cliccando qui, troverete anche una serie di consigli su come effettivamente realizzare la vostra pavimentazione.

Contattateci per avere un preventivo per il vostro giardino!!

2 thoughts on “Il legno per le pavimentazioni esterne

  1. Pingback: Come realizzare una pavimentazione in legno | Cossio Attilio srl

  2. Pingback: Legni per esterno: trattamento in autoclave o impregnazione a pennello | Cossio Attilio srl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.